Google

Notizie da Google

  1. Tutto su Google
  2. Notizie da Google
  3. Annunci e notizie
  4. Annunci e notizie

Google eBooks è ora disponibile negli Stati Uniti

Milano, 6 dicembre 2010 – Google presenta oggi negli Stati Uniti Google eBooks. Conosciuto in precedenza con il nome di Google Editions, Google eBooks è una piattaforma per la vendita di libri elettronici che permette ad autori ed editori di raggiungere nuovi lettori per i propri libri e ai lettori di trovare, acquistare, e leggere libri attraverso la maggior parte dei dispositivi. Google sta lavorando per introdurre il nuovo servizio anche in altri paesi nel 2011.

Grazie a Google eBooks i lettori possono scoprire e acquistare libri dal Google eBookstore o da uno dei rivenditori indipendenti nostri partner. I Google eBook vengono conservati nella biblioteca online dell’utente tanto che vengano acquistati da Google quanto da uno dei rivenditori online.

Con Google eBooks, è possibile leggere i libri su diversi dispositivi: dai laptop ai netbook, ai tablet, agli smartphone fino ai lettori di ebook. Il nuovo eBooks Web Reader di Google, infatti, offre la possibilità di comperare, archiviare e leggere i Google eBooks in un’ottica cloud. Questo significa che si può accedere ai propri ebook come se si accedesse ai messaggi in Gmail – utilizzando un account Google gratuito e protetto da password, con possibilità illimitate d’archiviazione di ebook. L’opportunità d’accesso ovunque ci si trovi implica che si può usufruire di Google eBook indipendentemente dal dispositivo utilizzato.

Google eBooks funzionerà anche su dispositivi Android e Apple attraverso applicazioni gratuite. Per molti testi, è possibile selezionare il tipo di carattere, la sua dimensione, la modalità di lettura giorno/notte e l’interlinea che si preferisce.

Quando Google Books fu annunciato nel 2004, la nostra intenzione era di rendere accessibili online e fruibili le informazioni contenute nel patrimonio bibliografico mondiale. Da allora, abbiamo digitalizzato più di 15 milioni di libri di oltre 35.000 editori, provenienti da oltre 40 biblioteche, da oltre 100 paesi e in più di 400 lingue.