Google

Notizie da Google

  1. Tutto su Google
  2. Notizie da Google
  3. Annunci e notizie
  4. Annunci e notizie

Un nuovo strumento per la personalizzazione di Google Maps

Milano – 11 luglio 2007. Google annuncia oggi il lancio di un nuovo strumento di Google Maps, che permette di creare, con un semplice clic, utili layer con contenuti di terze parti, in grado di personalizzare le mappe degli utenti.

Queste mini applicazioni, che possono essere inserite all’interno della sezione “Le mie mappe”, permettono agli utenti di visualizzare e personalizzare informazioni geo-localizzate come annunci immobiliari, percorsi di jogging, eventi in corso e fotografie.

Tutti coloro che stanno pianificando una vacanza, ad esempio, possono ora crearsi dei layer sulle mappe di Google che mostrano la disponibilità degli hotel, le previsioni meteo, il costo del carburante e altre informazioni utili allo scopo. Una volta creata la propria mappa, è possibile tracciare un itinerario personalizzato salvando i risultati, aggiungendo note personali e inserendo tutte queste informazioni su un’unica mappa che può essere condivisa con amici e parenti.

Ora chi è in cerca di casa non solo può consultare gli annunci immobiliari ma anche crearsi un apposito layer per localizzarli su una mappa, insieme ad altre utili informazioni che permettono di approfondire ulteriormente i risultati di ricerca, come la viabilità delle strade circostanti o l’indice di criminalità del territorio.

Questi nuovi strumenti sono disponibili nella Directory di Google Maps e sono accessibili attraverso il link: “aggiunti contenuto”, situato all’interno della sezione “Le Mie Mappe”. Per segnalare un contenuto rilevante gli utenti possono semplicemente fare clic sul link “Aggiungi alle Mappe” che si trova nella directory.

All’interno della directory di Google Maps sono attualmente disponibili più di 100 strumenti di personalizzazione:

Inoltre Google ha progettato altri strumenti, come:

Questi strumenti sono stati progettati utilizzando una piattaforma dedicata, che permette a ciascuno sviluppatore di crearsi proprie applicazioni il cui contenuto viene inserito su Google Maps e può essere così d’aiuto a milioni di altri utenti Google.

Maggiori informazioni sono disponibili all’indirizzo: www.google.it/apis/maps/documentation/mapplets/

Questa nuova funzionalità è disponibile per gli utenti di Google Maps negli Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Australia, Francia, Italia, Germania, Spagna, Olanda, Danimarca, Finlandia, Norvegia, Svezia e Russia nelle seguenti lingue: Inglese, Francese, Italiano, Tedesco, Spagnolo, Olandese, Danese, Finlandese, Norvegese, Svedese, Russo e Cinese.